Indagare sulla corsa al vaccino contro il Covid-19

Investigating the Covid-19 Vaccine Race

Sono oltre 200 le aziende farmaceutiche in corsa per sviluppare un vaccino Covid-19 efficace e sicuro che sono entrate nelle fasi finali dei loro test accelerati. I mercati azionari si esaltano e schizzano in alto ad ogni annuncio sui vaccini, i governi si affrettano a firmare accordi a suon di milioni per assicurarsi una fornitura tempestiva e ci si prepara nel darsi da fare per garantire una rapida distribuzione rapida. Ma sviluppare un vaccino sicuro ed efficace, soprattutto in un arco di tempo così breve e limitato, resta una operazione molto delicata e persino difficile. Appare evidente che in questo inedito scenario le domande che i giornalisti che indagano sulla corsa al vaccino devono porsi sono molteplici: quanto sono rigorosi i metodi scientifici utilizzati dalle aziende farmaceutiche? Quale livello di evidenza scientifica è stato utilizzato? Qual era la dimensione e la struttura del campione utilizzato per i test? Esistono conflitti di interesse?

Le aspettative sono molto alte, l’opinione pubblica ha fame di risposte e coprire la corsa al vaccino in modo preciso e informato rappresenta una sfida importante per il mondo dell’informazione. Il 3 dicembre parteciperemo al webinar “Investigating the Covid-19 Vaccine Race” nel corso del quale sarà presentata la nuova guida per i giornalisti: “Investigating Health and Medicine”. Un manuale di 90 pagine che affronta le questioni legate alla pandemia Covid-19, le procedure di approvazione dei farmaci, gli studi medici, la valutazione del livello di evidenza scientifica, le attività di lobbying delle società farmaceutiche ed i conflitti di interesse, che non sembrano davvero mancare.

Intervengono:

Peter Doshi, professore Associato presso l’Università del Maryland, Research Fellow in Pharmaceutical Health Services e Associate Editor del British Medical Journal.

Serena Tinari, una giornalista investigativa sulla salute e co-fondatrice di Re-Check, un’organizzazione senza scopo di lucro svizzera dedicata a indagare e mappare gli affari sanitari.

Modera:

Stéphane Horel, giornalista investigativo del prestigioso Le Monde, specializzato in attività di lobbying sulle multinazionali, conflitti di interesse, uso e abuso della scienza

I colleghi giornalisti che intendono partecipare al webinar gratuito che si svolgerà in lingua inglese con traduzione simultanea in francese su zoom il prossimo giovedi 3 dicembre 2020 dalle ore 15:00 per ricevere i dati di accesso possono compilare il seguente modulo: